Sette fiori di malva rosa…

5 06 2020

Appuntatevi questi ingredienti:
“un pizzico di fiori di camomilla, sette fiori di malva rosa, guscio di nocciola, guscio di mandorla, una mezza carruba, un cucchiaino di miele, un fico secco. Fare bollire una tazza d’acqua, calare il tutto e lasciare in infusione per sette minuti. Il tutto accompagnato dalla lettura di una fiaba… Perché la pozione sia efficace è necessario attenersi scrupolosamente alla ricetta e ricordare che il racconto di una fiaba è l’unico ingrediente davvero indispensabile”.
Questa è un’antica ricetta, antidoto per le artecheche che, se non lo sapete, nella tradizione popolare di un nostro sud indicano i momenti in cui i bambini sono particolarmente agitati e hanno bisogno di calma e di essere seguiti… Sono andata a ricercarla, questa ricetta, perché a volte non solo i bambini hanno bisogno di qualcosa che li acquieti… Così ho ripreso in mano “Sette fiori di malva rosa”, di Anna Rita Persechino, che è ricercatrice di narrazioni popolari, insegnante di scuola primaria e di bambini, e di racconti, se ne intende…
“Sette fiori di malva rosa”, deliziosa raccolta di racconti della tradizione aurunca, dei paesi del sud del Lazio, sul limite della Campania… storie tramandate di voce in voce e che Anna Rita Persechino ha raccolto. Rileggendo… ritorna il piacere di un racconto che mantiene intatta la freschezza della narrazione orale, e così ti senti proprio lì, in uno di “quei pomeriggi infuocati e inquieti” sotto l’ombra del gelso che solo riusciva a dare refrigerio, mentre “nonna Giuditta raccontava…
“Un tempo sopra l’Aria Vecchia c’era una Janara…” e ancora ci credi, ancora vuoi credere alla “storia accaduta tanto tempo fa, in un bosco lontano lontano di aceri che toccano il cielo…”. Per creare la giusta atmosfera, suggerisce Anna Rita, “si consiglia di leggere la fiaba ad alta voce”… e seguendo le parole, come note di un pentagramma, la senti, fra le righe, come negli spazi di un pentagramma, quasi senti la sua voce…
Meraviglia dell’arte del narrare…


Azioni

Informazioni