More

    Oscenità

    Tornando, dal carcere di Cosenza… proiezione di “Cesare deve morire”, in platea di detenuti… Alta e media sicurezza, come si dice… ancora non  trovando le parole… e ne parleremo più in là. Ma tornando, su una delle Frecce del nostro tempo assurdamente veloce… per correre, mi sembra, solo verso la nostra volgarità… ascoltando la voce di un annuncio, che con tono complice chiede, alla “clientela”, per “garantire la qualità dell’offerta” (???!), di non acquistare oggetti o bevande o viveri che-si-voglia da persone salite sul treno.. e s’invita anzi con tono ammiccante a “segnalarne” la presenza… Insomma, sì, a denunciare… Invito alla delazione, insomma… Annuncio osceno.. questo sì, sarebbe da denunciare… Un pensiero triste alla razza di gente che stiamo diventando… O siamo già diventati….

    Ultimi Articoli

    Tra la folla

    Rizpà e le altre…

    lettera per un amico che non c’è più

    Fùtbol

    Archivio

    Tag