More

    Recensioni

    Balla coi libri

    E' arrivato in libreria, Balla coi libri: Marcello Baraghini, il fondatore di Stampa Alternativa, l'inventore dei Millelire e tante altre cose ancora, si racconta...

    L’occhio del lupo

    E oggi che l’attesa s’è già compiuta, il suggerimento di un bellissimo racconto, bellissimo per me anche perché è un libricino che mi fu...

    Aboliamo le prigioni…

    Aboliamo le prigioni? Un titolo che sembra quasi una provocazione. Un gioco di parole per illusi e sognatori. Parole impronunciabili, diciamo la verità, anche...

    In nome del re

    Daniela Morandini incontra Amedeo Giuliani, scrittore, impegnato in un centro di salute mentale..., e ci parla del suo prossimo libro che verrà... "Solo...

    Le buone mani…

    “Certo potrebbe avere una goffaggine, zoppicare leggermente, ma chi se ne frega? Cosa vuoi che sia? Una vita è sempre un’addizione e la pelle...

    Dal mare della pandemia

    “Perché non chiedere a persone con disabilità e ai loro familiari di raccontare il tempo del loro lockdown…”Non avevo dubbi che l’idea fosse stata...

    Cilento, il sogno di un ostativo

    “Ho fatto parte di questo mondo nocivo, credevo di essere nel giusto, come un soldato obbedivo agli ordini, ma anche quando li davo ritenevo...

    Copula mundi

    “L’Anima , facendosi intermediaria di tutte le cose, possiede la facoltà di tutte le cose. E se è così, essa trapassa in tutte. Ma...

    Storie fantastiche dall’Africa

    Le storie fantastiche, premette Gaetano Marino, nessuno sa da dove siano cominciate, né da dove siano arrivate… se non dall’immaginazione dell’uomo… e camminando camminando,...

    Gli uomini anelano alla poesia

    “Ha una voce gentile, strizza un po' le s tra le labbra. La pupilla sembra essere collassata nell’iride, colata un po' più giù rispetto...

    Oltre le macerie… A Pitigliano il Festival della letteratura resistente.

    “Le Macerie”. A Pitigliano viene indicata così l’area devastata dal bombardamento alleato del giugno del ’44, quando il fronte di guerra passò di lì....

    Diario dalla prigione

    “Solo tre mesi, ma sufficienti a provare concretamente cosa sia il carcere: un’istituzione totale fondata su principi non certo di giustizia, ma di repressione...

    Captivi

    Quale società si riflette nelle immagini che arrivano dalle nostre carceri? Pensiero che ritorna e ritorna… Ho riaperto le pagine di un libro fotografico...

    Il Vangelo in piazza, contro la sacralità delle religioni. Enzo Mazzi e i suoi compagni di cammino.

    “… Perché la contesa ha qui le sue profonde radici. Qui, nel nostro sistema di guerra che impone la legge del più forte alimentando...

    Sofia aveva lunghi capelli

    "Sofia aveva lunghi capelli". Bel titolo, per quell’immagine di capelli lunghi lunghi che rimane sottesa pagina dopo pagina, attesa dopo attesa, assenza dopo assenza,...

    Senza speranza e senza disperazione

    Questa domenica al TPO di Bologna il Gruppo Elettrogeno Teatro mette in scena “Finché galera non ci separi”, un lavoro che “accompagna lo spettatore...

    Ultimi

    Dalla “città dei pazzi”…

    Compagna solitudine

    Porrajmos, il genocidio dimenticato

    Il salotto del papà di Carlo…

    Archivio

    Categorie

    Tag