More

    Un appunto

    Aprendo a caso il quadernetto di ormai rari appunti. La nostalgia vera, vi leggo, è quella del futuro (chi l’avrà mai detto?). Comunque concordavo (uno, due, tre anni fa?). Nostalgia vera. Quella del tempo in cui si pensa davvero di averlo, un futuro. Comunque concordo.

    Ultimi Articoli

    La prigione e la piazza

    In nome del re

    angeli feriti….

    Le buone mani…

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteSolo per lei
    Articolo successivoTam tam