More

    A proposito di ospiti…

    parole....A proposito di ospiti. Paolo Rausa racconta il passato che  conosce…

    “Italiani ospiti, a suo tempo ospitati. Mai dimenticare la storia! Ne abbiamo fatta di strada, noi italiani. Sì, ma è passato, puoi ricordarmi… Certo, è passato! Come la civiltà dei greci che avevano caricato la somma divinità, Zeus, dell’epiteto Xenio, protettore dei poveri e degli stranieri. O Ulisse che intesse il dialogo con il ciclope Polifemo, ricordandogli che se è rispettoso degli dei e del consesso, umano, dovrebbe accoglierlo come ospite. Il ciclope si fa beffe di lui e degli dei e paga il fio. Ha imparato la lezione qualcuno dei nostri ex ministri ed è capace di esibire simboli sacri nel mentre destina parole di fuoco contro l’umanità. Una volta i papi gettavano la scomunica, forse è il caso di riprendere quest’uso. Da parte nostra dobbiamo assumere su di noi il problema, consapevoli che l’afflusso di stranieri deve essere regolato altrimenti si trasforma in respingimento sociale prima che politico strumentale. Parliamone e muoviamoci con cautela, facendo uso della nostra sensibilità e umanità, evitando reazioni in/comprensibili” Paolo rausa.

    Ultimi Articoli

    Eduardo artefice magico

    Caserta Decida

    Openresonance

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteAspettando gli Avi…
    Articolo successivoancora a proposito di razzismo…