More

    La morte per acqua

    Pensando ai morti del mare che, mi avevano insegnato una volta a scuola, era via d’unione di tante rive… con i morti di oggi, di un mare diventato barriera e baratro, torna lo smarrimento pauroso provato la prima volta leggendo questi versi da La terra desolata (Eliot) …

    Fleba il fenicio, morto da quindici giorni
    dimenticò il grido dei gabbiani, e il gorgo profondo
    del mare
    e il guadagno e la perdita.
    Una corrente sottomarina
    spolpò le sue ossa in sussurri. Mentre affiorava e affondava
    attraversò gli stadi della maturità e della gioventù
    sprofondando nel vortice…

     

    Ultimi Articoli

    Olympe, e le Donne del Muro Alto

    #180benecomune

    Olympe, dunque…

    Archivio

    Tag

    Articolo precedente
    Articolo successivo