More

    Primavere…

    “Più nessuno mi porterà nel Sud. E questa notte carica d’inverno è ancora nostra…”. Già scritti, forse. Questi versi. Ma rimbombano, nella testa. Guardandomi intorno. Nonostante la primavera. O forse proprio per via, di questa primavera…

    Ultimi Articoli

    Violenza inaudita e ingiustificabile

    Me ne sazierò: ciecamente

    Colonne infami

    Prendi due e paghi tre

    Archivio

    Tag

    Articolo precedente
    Articolo successivo