More

    Trappole

    “… non furono il canto o la musica a uccidere, ma la mancanza dell’istinto necessario per riconoscere le trappole, per sapere dire basta, per comprendere che gli eccessi provocano il crollo della psiche, e la persona diventa un confuso ammasso invece che una forza possente… Le sarebbe bastato ascoltare la voce selvaggia che vive dentro tutti noi, e invita a fermarsi, a meditare, a riprendere speranza”….In ricordo di Janis Joplin… dal Mito della donna selvaggia… in corsa con i lupi… Ripensandoci. Nel bel mezzo del crudele aprile…

    Ultimi Articoli

    C’era una volta, oggi… La frattura

    Aiutiamo “postazione Eugenia” a rinascere!

    Marco Cavallo non si sfratta!

    La ragazza col tovagliolo

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteFiabe …
    Articolo successivoTerremoti