More

    a morsi…

    quattro brevi versi, dalle pagine che mi arrivano, come morsi, dal carcere di Catanzaro, con le lettere di Giovanni Farina..

    Sono anime esistenti

    Murate…

    Davanti a una porta

    Che nasconde ogni verità.

     

    Ultimi Articoli

    Le Donne del Muro Alto

    carcere e covid, fra emergenze e menzogne

    Ieri a Napoli

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteSe la povertà diventa miseria…
    Articolo successivoscarpette rosse…