More

    Buon compleanno!

    Una poesia. Arriva dal carcere di Spoleto e Carmelo Musumeci l’ha scritta per il compleanno di suo figlio. Nato in un giorno d’aprile, il 24 e quest’anno coincide con la Pasqua… L’affida, per lui, al vento sommesso di questa riva… che arrivino, queste parole, sussurrate, per lui, nel tempo della Pasqua d’aprile…

    Ti amo figlio / tanto quante sono / le gocce nell’oceano / il tuo futuro / è pure il mio./// Ti amo figlio / tanto quanti sono / i granelli di sabbia nel deserto / il mio futuro / è pure il tuo./// Ti amo figlio / tanto quante sono / le stelle nell’universo / il tuo destino / è pure il mio./// Ti amo figlio / tanto quanti sono / sulla terra i chicchi di riso / il mio destino / è pure il tuo./// Ti amo figlio / tanto quante sono / le lacrime che ho versato / per averti lasciato / tutto questo tempo./// Ti amo figlio / tanto quanti sono / i fiori nel mondo / sei il mio sogno/ più bello./// Ti amo figlio / sei il mio sole / che riscalda / e illumina / la mia vita.

    Buon Compleanno,  tuo papà.  Spoleto aprile 2011

    Ultimi Articoli

    C’era una volta, oggi… La frattura

    Aiutiamo “postazione Eugenia” a rinascere!

    Marco Cavallo non si sfratta!

    La ragazza col tovagliolo

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteIl quaderno di Eleonora
    Articolo successivo… e buona Pasqua…