More

    Pensiero d’inizio dicembre

    “Sciagura a te / Paese dove uno schiavo è re / E dove i capi mangiano il domani // Te beato /Paese dove regna / Nobile prole // E dove i capi mangiano quando è ora / Per avere forza e non per crapulare” .

    Ancora il grido di Qohélet, per un pensiero d’inizio di dicembre. Pensando agli scranni vuoti di un Parlamento chiuso e alla sciagura di capi che il domani, forse, l’hanno già mangiato… Buon dicembre a tutti.

    Ultimi Articoli

    C’era una volta, oggi… La frattura

    Aiutiamo “postazione Eugenia” a rinascere!

    Marco Cavallo non si sfratta!

    La ragazza col tovagliolo

    Archivio

    Tag

    Articolo precedentePer salutare novembre
    Articolo successivo8 dicembre