More

    Seguendo…

    Seguendo il filo di luce delle fotografie di Letizia Battaglia. Ricordando e ritrovando la foto quasi identica di Rosaria Schifani. Quasi identica. Solo gli occhi… Solo, ora, schiuso l’occhio visibile nello spazio della luce. Sulla copertina di un libro pubblicato dal Saggiatore nel secolo scorso. E forse ora introvabile. “Le donne, la mafia”, di Renate Siebert, sociologa di origine tedesca, che si definisce studiosa del Mezzogiorno, donna del sud per scelta. Testimonianze, racconti, deposizioni, un’analisi storica che si intreccia a narrazioni tragiche di storie d’individui. Un libro da ripubblicare, magari…

    Ultimi Articoli

    Lo strazio dei bambini

    Le Donne del Muro Alto

    carcere e covid, fra emergenze e menzogne

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteQuando Rosaria Schifani…
    Articolo successivoUna preghiera