More

    il trenino, 6

    E’ vero, sono curioso. Osservo, scruto, ascolto. Temo possa capitare un giorno di finire fuori dai binari. Ma la gente! Rimane lo spettacolo più bello del mondo. Chi lo aveva detto? Non ricordo, ma sono d’accordo. Devo confessare che ci sono giorni in cui penso di adorare questa mia gente, che accompagno dal centro alla periferia, e dalla periferia riporto al centro. Ha in sé un sentimento della vita che mi commuove. Che mi fa sorridere, a volte… (continua)

    Ultimi Articoli

    Le Donne del Muro Alto

    carcere e covid, fra emergenze e menzogne

    Ieri a Napoli

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteil trenino, 5
    Articolo successivoGiuseppina, la donna del Sud…