More

    Pensiero di febbraio

    Pensando a un piccolo consiglio, donato da una signora che vienne dalla Romania. Che spiega che prima di farsi mettere le mani in testa da un parrucchiere, bisogna chiedegli se ama gli animali e le piante. Se la risposta è no, è meglio andare via, perché potrebbero cascarci tutti i capelli. Ma se è sì, bèh affidiamoci a lui con fiducia.  Perché ogni volta che innaffierà una pianta o accarezzerà un animale, i nostri capelli cresceranno, belli e forti. Piccole magie, a cui è così piacevole pensare di potersi affidare, di tanto in tanto…

    Ultimi Articoli

    C’era una volta, oggi… La frattura

    Aiutiamo “postazione Eugenia” a rinascere!

    Marco Cavallo non si sfratta!

    La ragazza col tovagliolo

    Archivio

    Tag

    Articolo precedenteAddio 0.8
    Articolo successivoBerlino, riprendendo il filo – 4