More

    Pensiero di Vigilia

    “E’ necessario molto tempo per far crescere una città. Per distruggerla basta un attimo”. Un pensiero, alle parole ascoltate questa mattina nella rassegna stampa di Radiotre. Da un articolo che un quotidiano statunitense dedica a L’Aquila. Al suo cuore antico, ancora città fantasma, oltre le grida, gli annunci, e i proclami. Un pensiero, con gli occhi miti di questo bue e di questo asinello, che Arnolfo di Cambio scolpì per il primo presepe della storia fatto di statue. Ci guarda ancora, stupito, il bue. Sorride ancora, dolcissimo e tenero, l’asinello, come l’attesa non fosse mai stata tradita… Buon Natale

    Ultimi Articoli

    Lo strazio dei bambini

    Le Donne del Muro Alto

    carcere e covid, fra emergenze e menzogne

    Archivio

    Tag

    Articolo precedentePioggia
    Articolo successivoNell’attesa che passi…