More

    Racconti

    Rosalia. Quasi una fiaba…7)

    Domande sbagliate. Nei giorni seguenti non fece che ripetersi quel rimprovero. Saltò tutte le lezioni del corso, quella settimana. Con una scusa qualsiasi: influenza...

    Rosalia. Quasi una fiaba…6)

    Cominciò con un omicidio quella settimana in città. Finì con la strada macchiata del sangue di un altro morto, il venerdì. La città sussultò,...

    Rosalia. Quasi una fiaba…5)

    Dove dunque il luogo del passaggio? Osò. “Dammi il nastro”, fece lei brusca. “E cancella almeno una lettera di quel nome”. Il professore esitò. “E’ un mio...

    Rosalia. Quasi una fiaba…4)

    “Rosalia, poi. Non so se questo nome ora è il migliore per me. Forse mi piacerebbe essere chiamata Gaia. O Margherita. Mi piacciono i...

    Rosalia. Quasi una fiaba…3)

    Ora era finalmente davanti a Rosalia, come sempre immobile al suo posto, ben sigillata nella sua scatola trasparente.Rosalia. Ro-sa-lia!!! , sillabò con forza.Rosalia… Rosalia…...

    Rosalia. Quasi una fiaba… 2)

    Ma tre anni di visite e riflessioni sottoterra non avevano partorito che confusi appunti. Ancora non si era avverato il prodigio per il quale...

    Rosalia. Quasi una fiaba di Natale…

    La scalinata era composta da tre rampe. Tre lunghe rampe per raggiungere i locali sotterranei. Calce bianca alle pareti e sul soffitto, basso da...

    Ripensando l’India…

    Oggi, ripensando all'India. Ritornando a un viaggio di cinque anni fa. Dagli appunti di quel viaggio."Costruzione inimmaginabile, il Taj Mahal. Sembra sconfinare nel cielo...

    Ricordate…?

    Franca Viola, dunque. Ancora. Nelle parole di Lorenzo che spiega perché ha scritto un racconto su di lei. Un racconto del racconto, se, quando...

    Ricordate Franca Viola?

    Sabato, giornata contro la violenza sulle donne. Domani, una data contro lo stupro. Celebrandole, l'una e l'altra data, con "la Storia di Viola" di...

    -…16)

    “Non vedo soluzioni immediate per sanare la frattura fra il mondo e le strutture del linguaggio. Propongo per il momento l’individuazione di una scrittura...

    Ricordando l’India

    Ripensando dunque all'India. Ritornano ricordi e, mi permetto, un'autocitazione. Dai miei "Appunti di viaggio". Rivedendo Delhi, la Città Vecchia... "...Intorno, ai bordi tormentati delle strade,...

    A proposito di scrittori

    Fra le carte gli appunti da un articolo di David Grossman. Conservati fra i più preziosi. Perché si scrive? La domanda che forse uno...

    Un amore

    Ritrovando le parole di una passione di qualche tempo fa... "Questa è la mia dichiarazione d'amore per Lisalda. Ma ad essere onesta dovrei definirla una...

    Malinconie

    C'è qualcuno in città, che si aggira salvando piccioni. Una donna armata di forbicine, piccolissime, per liberare gli uccelli dai fili di plastica che...

    Underground 2

    Mi piace. Non c’è che dire. E’ la parte del mio andare che mi piace di più. Comincia nel momento in cui la luce inquinata...

    Ultimi

    I racconti meravigliosi

    A proposito di sguardi…

    Archivio

    Categorie

    Tag